Goldfische.jpg

DIE GOLDFISCHE

 

Denaro sporco, contrabbando, Bahnhofstrasse! Tutto questo nel nuovo lungometraggio di Alireza Golafshan, prodotto dalla casa di produzione tedesca Weidmann und Berg (Das Leben der Anderen, Willkommen bei den Hartmanns).

La vita di Oliver come banchiere finisce bruscamente quando si schianta contro la barriera a 230 km/h e si risveglia paraplegico in riabilitazione. Anche se inizialmente reprime la sua nuova realtà, questo gli ispira un piano rischioso. Con un gruppo di disabili, parte per Zurigo per recuperare una considerevole quantità di denaro riciclato. Un viaggio attraverso i confini dell'avidità, del glamour, della fortuna - e della legalità.

Regia: Alireza Golafshan / Produzione: Sony Pictures

<< TORNA AI PROGETTI